FANDOM


Biobliteratori
Biobliteratore
Dimensioni Immensi
Danni Alti
Resistenza Alta
Bioblitoratore chiuso

Un Biobliteratore nella forma base

I Biobliteratori sono superarmi costruite dal Dr. Nefarious con lo scopo di trasformare istantaneamente gli organici in robot mediante un processo di trasmogrificazione.

Dopo ogni attacco facevano pause per ricaricare le proprie cellule, ed erano praticamente immuni ad ogni tipo di arma, escluse quelle di distruzione di massa.


Attacchi

Nefarious aveva creato due Biobliteratori.

Il primo poteva solo sparare raggi per le trasformazioni. Il secondo invece, molto più potente del suo predecessore, anche trasformarsi in un mech da combattimento, spargendo sciami di missili e globi energetici.

Aspetto

Sono grosse sfere metalliche, composte da un enorme occhio arancione centrale, punto di sfocio per numerose righe.

In forma di mech da combattimento, liberano due grosse braccia lanciarazzi e altrettante grandi gambe. Sbuca inoltre la testa, che in una cupola di vetro contiene la cabina di comando.

Apparizioni

  • Ratchet & Clank 3
  • Secret Agent Clank (menzionati)
  • Ratchet & Clank: A Spasso nel Tempo (menzionati)
  • Ratchet & Clank: Nexus (menzionati)

Curiosità

  • Biobliteratore devasta Metropolis

    Un Biobliteratore devasta Metropolis

    È possibile che i macchinari responsabili della trasformazione di Nefarious fossero in realtà un Biobliteratore, sicuramente ancora in fase di test.
  • Precedentemente alla distruzione del primo Biobliteratore nel Quartier Generale di Nefarious, Ratchet ha notato che la sua arma più potente non gli avrebbe fatto un graffio. Stranamente, però, nella battaglia con il secondo Biobliteratore (che dovrebbe addirittura essere più potente del primo), l'arsenale del Lombax si rivela efficace, provocando comunque danni minimi.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.