FANDOM


Gleeman Vox
Gleeman Vox

Informazioni biografiche

Pianeta natale

???

Doppiatore

Pietro Ubaldi

Altre informazioni
Specie

Slademan

Sesso

Maschio

Stato attuale

Deceduto

Gleeman Vox è il principale antagonista di Ratchet: Gladiator. È stato il capo dell'omonimo impero mediatico e il presidente/produttore di DreadZone.

Storia

Un'idea

Mr. Vox è un magnate dell'informazione già noto in cinque trilioni di case, e ha le mani su tutte le stazioni olovisive di ben quattro galassie. Il suo merchandising include anche vendite al The Everything Store e quattordici operazioni per il salvataggio di Slugga/manifatturazione della colla.

Un giorno, mentre guarda un notiziario, pensa: "Cosa succederebbe se questi eroi interplanetari dei quali si sente tanto parlare fossero costretti a mettere in gioco le proprie vite non per infimi valori come la libertà, la giustizia o la sopravvivenza delle specie evolute, ma per il dolce tintinnio dei Bolt e il divertimento di milioni di olospettatori?". Qualche telefonata dopo, DreadZone è realtà.

Da allora, il suo obiettivo diviene quello di far mucchi di soldi diffondendo il nuovo programma ovunque.

Ratchet: Gladiator

"Oh, no, per l'amor dei Blarg! Finitela con questi piagnistei prima che perda tutto il mio pubblico!"
-Vox a Ratchet e Clank

Vox è contattato da un Esecutore, che gli comunica l'imprigionamento del soggetto 209 più quello di altri due individui, dei quali domanda cosa farsene. Vox gli ordina di metter loro il collare e vedere se possono essere utilizzati in qualche modo.

Vox parla a Ratchet

Ratchet incontra Vox

Dà il "benvenuto" a Ratchet, osservandolo nell'addestramento e illustrandogli le regole da rispettare e le conseguenze per i trasgressori.

Gli comunica anche che è il prossimo a combattere dopo Spackaman, e di muoversi pertanto a raggiungere l'arena.

In seguito fa chiamare Ace Hardlight, per annotargli gli scarsi risultati nelle vendite dei prodotti su di lui. Chiede se voglia acquistare qualcuna di quelle merci e domanda perché le vendite siano al minimo. Prima che lo Sterminatore risponda, Vox spiega che Ace Hardlight è un pomposo (censura) con il carisma di un Blarg ammuffito e i suoi fan non possono sopportarlo: i bambini spendono ogni giorno migliaia di Bolt per i loro divertimenti, e lui è completamente fuori dal mercato. Dopo avergli detto di trovare un modo per vendere quella roba, gli ordina di levarsi dai piedi.

Vox su Shellshock

Vox è allibito dopo la morte di Skleroshock

Vox viene visto commentare la sconfitta di Skleroshock sottolineando che, mentre sei milioni di Bolt se ne vanno in fumo, il pubblico festeggia come se avesse vinto alla lotteria. Ammette anche di aver sottovalutato il Lombax e che forse Ratchet gli può tornare utile.

Mentre guarda una divertente pubblicità DreadZone, viene chiamato da un robot da test. Questi lo avvisa sulla vendita zero della merce Ace Hardlight, e Vox si infuria ordinandogli di recarsi al livello B per la distruzione, dal momento che probabilmente ha fatto qualche errore stupido. Prima, però, gli chiede di passare in laboratorio per dei test, siccome vuole capire perché quella roba non stia vendendo.

Gleeman testa così qualche centinaio di fan DreadZone chiedendo loro di scegliere tra un modellino dell'Agente Segreto Clank, un cestino da pranzo di Courtney Gears o un fantastico modellino di Ace in posa da combattimento (chi non sceglie quest'ultimo finisce fulminato). Alla fine, nessuno opta per l'action figure dello Sterminatore.

Altro Vox

Vox durante un discorso

Al terminare della stagione, quando Ratchet sconfigge Hardlight, Vox si congratula con lui proponendogli di diventare il nuovo capitano degli Sterminatori, e cerca di convincerlo sul fatto che insieme possono fare montagne di soldi. Ratchet rifiuta dandogli del pazzo corrotto, e Vox lo spedisce sulla Stazione Fantasma.

Durante una conferenza stampa, Gleeman cerca di sfruttare la morte di Ace per toccare i fan e convincerli finalmente ad acquistare la merce sull'ex eroe.

Completamente fuori di sé e messo con le spalle al muro da Ratchet e i suoi amici, Vox decide di registrare l'ultima e definitiva puntata di DreadZone. Con i tifosi intrappolati nell'arena, inganna il Lombax costringendolo a distruggere il computer centrale che mantiene i campi di contenimento della Stazione di DreadZone, legati a sei gigatoni di nitroglicerina, a meno che non voglia far morire migliaia di fan.
Ultima puntata DreadZone

Vox è pronto per l'ultima puntata di DreadZone

Fortunatamente Ratchet riesce nell'impresa e, dopo un cruento scontro che Vox attendeva da tempo, a prevalere su di lui e sul suo robot gigante. Sconfitto, Gleeman attiva l'autodistruzione dell'arena affermando che moriranno entrambi in olovisione, facendo così l'indice di ascolto più alto della storia. Tuttavia, Clank arriva appena in tempo con l'ultima navetta di salvataggio per portare via Ratchet (che prende Slugga con sé), lasciando Vox a morire nella frustrazione più totale. Il suo braccio cybernetico è poi visto vagare tra i detriti dell'ormai ex stazione.

Aspetto

Vox

Gleeman Vox

Indossava un microfono attaccato all'orecchio destro e uno sfarzoso abito bianco-giallo, coperto a sua volta da uno arancio-rosso (come i pantaloni) con tanto di bottoni. Le scarpe erano nere e la loro punta gialla. Al posto del braccio destro, Vox ne aveva uno meccanico che riproduceva olografie di prodotti commerciali.

Personalità

Era estremamente egoista, viscido, avido e ossessionato dagli ascolti di DreadZone a tal punto da considerare, al confronto, la sua vita insignificante. Non gli importava nulla delle persone, che riteneva semplici mezzi per far soldi. L'unica creatura con cui mostrava un po' d'umanità era Slugga. Si infuriava o agitava facilmente, lanciando tranquilliamente insulti o parolacce.

Citazioni

  • Bravo, goditi il tuo patetico idealismo... in questi pochi secondi di vita che ti restano!
  • È ora di passare a qualcosa di più pericoloso. È ora di passare all'azione vera! È ora di farvi saltare (censura) in aria!
  • Ooh! Non voglio certo causare ritardi alla superstar dei gladiatori e alla sua serrata tabella di marcia!
  • Ahahah! Oooh, adoro questa scena!
  • Ecco un rialzo per gli ascolti
  • Perciò, facci divertire, eroe... ahahahahahahah!
  • Beh, io ti ho avvisato. Non vale la pena perdere la testa, giusto?
  • Bene, carne fresca, un bel po' di ciccia

Apparizioni

  • Ratchet: Gladiator
  • Ratchet & Clank: Nexus (menzionato)
  • Ratchet & Clank (PS4) (menzionato, apparso)

Curiosità