FANDOM


Courtney Gears
"Tu sì che sai come si parla a una donna!"
Questo è uno dei migliori articoli prodotti dal sito. Si incitano pertanto gli utenti a prenderlo come esempio per la creazione, o il miglioramento, di molte altre voci.
OTTIMO LAVORO!



Klunk in Secret Agent Clank
Klunk

Informazioni biografiche

Pianeta natale

Mariona

Doppiatore

Aldo Stella

Altre informazioni
Specie

Robot

Sesso

Maschio

Stato attuale

Deceduto

Klunk è la controparte malvagia di Clank. È un nemico minore in Ratchet & Clank 3 e il principale antagonista di Secret Agent Clank.

Storia

Ratchet & Clank 3

"Che ne dici della mia creazione speciale, Clank? L'ho chiamato... Klunk! Il tuo stupido amico sembra amarlo moltissimo! Sì... forse il tuo show si chiamerà "Agente Segreto... Klunk"!"
-Nefarious a Clank, su Kerwan

Per spiare la Q-Force e scoprirne i progetti, Nefarious decide di creare un clone di Clank, in modo da sostituire quest'ultimo.

Intanto, Ratchet e il suo amico metallico si dirigono agli Holostar Studios per far recitare il piccolo robot assieme a Courtney Gears, la quale avendo apparenti rapporti con il Dr. Nefarious ha promesso di rivelare tutto ciò che sa su di lui in cambio della parte. Tuttavia, con un trabocchetto, Courtney rapisce Clank consegnandolo al Dr. Nefarious e sostituendolo con Klunk. Questi raggiunge Ratchet e, quando gli viene chiesto dov'è stato, risponde di essersi fatto lubrificare la catena.

Klunk ghigno

Klunk ghigna, dopo aver maliziosamente commentato la sconfitta di Courtney Gears

Per un po' di tempo, Klunk rimane con lui senza destare sospetto. Tuttavia, in alcune situazioni si lascia andare con commenti sarcastici e insolenti (alla cui pronuncia gli occhi gli si illuminano di rosso), facendo sorgere in Ratchet qualche dubbio. Il suo visore è collegato a uno schermo del Dr. Nefarious, che dunque riesce a vedere tutto ciò che i suoi nemici fanno e a comunicare con il proprio "infiltrato".

Giunto a Metropolis e attraversata la città invasa, Ratchet trova Nefarious e Lawrence su un Treno Gravitazionale, con una piccola gabbia contenente un robot dall'aria famigliare. In confusione, non riesce a capire se il Clank vero sia quello con lui o l'altro in trappola, fino a quando improvvisamente Klunk si allontana dal Lombax, avvicinandosi al suo padrone e lanciando a Clank uno sguardo di rivalità. Dopo una breve discussione, Nefarious e Lawrence se ne vanno con il teletrasporto mentre Klunk rimane, trasformandosi in un gigante per affrontare Ratchet. Uscito sconfitto dallo scontro, il robot precipita nei burroni di Metropolis.

Dopo la sconfitta di Nefarious

Premiazione Ratchet & Clank

Klunk osserva la premiazione dei suoi due nemici

Riuscito a sopravvivere, lavora per qualche tempo in una fabbrica di robot che produce assi per WC High-Tech. Poi, lo stesso giorno in cui Ratchet e Clank vengono premiati dal Presidente Phyronix per aver sconfitto Otto Destruct, Klunk lascia il suo lavoro per rientrare in scena...

Secret Agent Clank

"È vero, ma non è tutto nero o bianco come credi. Puoi fare la cosa sbagliata per i motivi giusti"
-Klunk a Clank

In qualche modo riesce ad ascendere al potere molto velocemente, creandosi un vero e proprio impero clandestino, circondandosi di fedeli come Jack Jolly Joker e Capo Crumiro, disponendo di enormi possibilità finanziarie. Coordina tutte le operazioni da un Bunker Sottomarino, agendo sotto falsa identità all'interno del Boss, in modo da non farsi riconoscere (pur temendo che "quel grosso involucro" possa rallentarlo, permettendo così a Clank di prenderlo). Klunk sta infatti progettando un ingegnoso piano per piegare ogni "mollaccione" della galassia al suo volere: prima di tutto, grazie a un efficace Casco Controlla-Mente inserito di nascosto su Ratchet, comanda quest'ultimo facendogli rubare l'Occhio dell'Infinito dal Museo Boltaire. Dopodiché, a seguito di un lungo passaggio, ottiene la preziosa gemma e la inserisce all'interno di un enorme satellite posto ai margini del cosmo, che la userà come rifrattore per distruggere in un colpo solo tutti i pianeti della galassia. Una volta eliminato Clank, si spaccerà per lui e, filmandosi mentre disinnesca il laser del satellite, diventerà un eroe.

Boss e il Joker

Klunk, nel Boss, insieme al Joker

Klunk offre inoltre al Capitano Qwark una grossa somma per raccontare le sue imprese migliori, mentre intanto il Biografo Analista Robot Neo Elle Ypsilon le scrive. Conoscendo Qwark, Klunk sa che il capitano pedinerà Clank per prendersi il merito delle sue vittorie. Un ingegnoso modo per tenerlo d'occhio anticipando ogni suo movimento.

Durante le proprie indagini, il piccolo agente incappa in Klunk (travestito da Boss) per la prima volta al Passaggio di Azcotal. Lo segue, ma alla fine gli scappa.

Su Venantonio lo vede rimproverare uno scienziato per i suoi ritardi nella produzione del laser, anche se si tratta di una trappola, poiché il perfido robot attende la controparte. Pensando che una volta scoperto Clank si aspetti un inseguimento, lo accontenta.

Ordine Doppelganger

Klunk lascia Clank ai Doppelganger

Rivela definitivamente la sua identità al Cimitero Spaziale. Clank pensa di guardarsi allo specchio, mentre invece è nientemeno che Klunk. Questi constata che se neanche lui riesce a riconoscersi, nessuno noterà la differenza. Quando l'agente gli chiede cosa ci faccia qui, Klunk gli consiglia di preoccuparsi d'altro. Poi fa partire la nave del nemico, in modo da intrappolarlo, e ordina alle guardie di ucciderlo lentamente.

Infine, a seguito di un acceso discorso su Hydrano, si batte con lui. A metà match attiva il conto alla rovescia del satellite affermando che, anche se verrà sconfitto, la galassia sarà comunque spacciata. Ma Clank lo batte e, con l'aiuto di Qwark, disinnesca il satellite.

Il corpo di Klunk è usato da Ratchet e Clank come aspirapolvere per il loro appartemento di Megapolis, anche se lo si vede sbattere le palpebre, suggerendo che è ancora vivo e alludendo a un suo possibile ritorno.

Aspetto

Klunk Gigante

Klunk Gigante

Ratchet & Clank 3

Pressoché identico a Clank, eccetto per gli occhi.

Secret Agent Clank

Klunk si ripresenta con un look totalmente nuovo. Questa volta porta un abito dorato, un pizzetto nero decisamente notabile e un papillon grigio (con un abbigliamento che ricorda vagamente quello di un capomafia).

Personalità

Era malvagio e sinistro, proprio come la sua risata. Amava comandare, non tollerando che tale azione si ripetesse su di lui. A Klunk non importava nulla delle vite altrui. Inoltre, provava disgusto per le forme di vita organica; era anche un grandissimo calcolatore e spesso si divertiva in battute sporadiche o insolenti. Sembrava godere della sofferenza altrui, ma nonostante tutto provava invidia nei confronti di Clank.

Abilità e combattimento

Trasformazione di Klunk Gigante

Trasformazione di Klunk

Possedeva tutte le abilità di Clank: Eli-Zaino, Turbo-Zaino e trasformazione in gigante senza nemmeno servirsi della Macchina che Ingrandisce (abilità che comunque sembra aver sviluppato anche Clank). Essendo un praticante delle Arti Marziali Oscure, Klunk era in grado di eseguire letali quanto veloci mosse di kung fu.

Una volta gigante, poteva sparare razzi e lanciare bombe d'energia (proprio come Clank), oltre a utilizzare due propulsori dai piedi che gli permettevano di volare.

Citazioni

  • Beh... NON PER IL DR. NEFARIOUS!
  • Quelle mosse sono davvero patetiche, lo sai quant'è umiliante essere modellato su tuo aspetto?
  • Non uccidetelo troppo in fretta, ragazzi
  • Eheheheheh... una popstar scadente, annientata
  • Che massa di cazz...
  • Iniziamo con il modo in cui obbedisci a quel coso peloso: è più stupido e più debole di te, eppure ti fai comandare da lui come un bambino all'asilo
  • Ah! Che ammasso di inutili stupidaggini!
  • Ti distruggerò in fretta, non credo che sarà difficile visto che combatti come una ragazzina
  • Eheheheheheheh, messaggio ricevuto!

Apparizioni

  • Ratchet & Clank 3
  • Secret Agent Clank
  • Ratchet & Clank: Armi di Distruzione (menzionato)
  • Ratchet & Clank: A Spasso nel Tempo (menzionato)

Curiosità

  • Klunk pizzetto

    Skin di Klunk in Secret Agent Clank

    Molto raramente, nel combattimento contro Klunk in Ratchet & Clank 3, può verificarsi un bug: dopo circa 5 secondi dall'inizio dello scontro egli cade giù dal treno. È poi necessario riavviare il gioco.
  • Su Metalis, se si guarda attraverso la porta a sinistra della zona segreta, si nota una piscina contenente quella che sembrera la testa di Klunk.
  • L'aspetto di Klunk in Secret Agent Clank è un omaggio apparente allo Spock malvagio di Star Treck (riconoscibile per il pizzetto).
  • Tecnicamente, dopo averlo sconfitto in Ratchet & Clank 3, lo si dovrebbe vedere cadere nel vuoto. Tuttavia, a causa di un errore questa scena non c'è.