FANDOM


Starshield.jpg
Starshield

Informazioni biografiche

Pianeta natale

Kerwan

Doppiatore

Phil Morris

Descrizione fisica
Specie

???

Sesso

Maschio

Stato attuale

Deceduto

Starshield è stato uno dei più grandi eroi mai esistiti. Molte galassie, pianeti e sistemi gli sono grati per svariate gesta eroiche.

Storia

Le imprese eroiche e la popolarità

Sin da giovane Starshield fu destinato alla grandezza. Inizialmente si arruolò nell'esercito, dove, già al grado di soldato semplice, aveva la toilette più pulita. In seguito divenne un eroe.

Compì una serie di atti notevoli in giro per l'universo, guadagnandosi fama e popolarità:

Venne anche eletto Cittadino del Millennio dalla sua nativa Metropolis.

Il Presidente Phyronix progettò di farlo sposare con sua figlia Sasha.

Calzon e Fractis

"Piacere mio, cancelliere, ho solo fatto il mio dovere"'
-Starshield

Starshield fumetto.jpg
Sventata l'ennesima tragedia, sconfiggendo il Barone Massetter e ricevendo i ringraziamenti del Cancelliere di Calzon, l'eroe è costretto a un atterraggio fortuito su Fractis dovuto alla collisione con un asteroide.

Qui se la vede con dei Kragmiti e un Cantor, che riuscirà a sconfiggere grazie a un ingegnoso piano. Ricevuta una chiamata di soccorso dal Settore Ombra, Starshield si rimette in viaggio.

La permanenza a DreadZone e la morte

La richiesta si rivela una trappola e il capitano viene catturato da DreadZone.

Nel suo primo giorno elimina tutti gli Attaccanti DZ prodotti durante l'anno; nel giro di una sola settimana raggiunge il grado di Vendicatore. Dopo quattordici giorni dal suo arrivo è il campione incontrastato dell'organizzazione, avendo spazzato via tutti gli altri record. Solo una persona riesce a tenergli testa: Ace Hardlight, che comunque rimane secondo nelle Classifiche Quasar 0115 Gladiator.

Starshield prima di morire.jpg

Starshield viene sorpreso da Ace Hardlight, poco prima di essere eliminato

Un giorno, durante un deathmatch su Catacrom 4, è ucciso proprio da Ace (che usa un Demolecolizzatore Quantico) mentre è distratto a posare davanti alle telecamere dopo aver distrutto tre Attaccanti DZ.

La notizia della sua morte si diffuse velocemente creando stupore e dispiacere.

Aspetto

Apparentemente di giovane età, con pelle scura. Indossava una tuta nera che gli ricopriva tutto il corpo (eccetto la bocca e il naso). Sopra essa, una corazza divisa in varie parti, tra cui due avambracci grigi con un prolungamento giallo (sulle braccia) e una corazza che gli copriva busto e spalle, con al centro una stella gialla pentagonale. Indossava due gambiere grigie.

Personalità

Uomo intrepido, astuto, coraggioso e con un innato senso della giustizia.

Citazioni

  • Computer! Passa ai comandi manuali!
  • Sembra che l'unico modo per andarsene sia di qua
  • Settore Ombra? Computer... traccia una rotta
  • Così. Solo un po' più vicino

Apparizioni

  • The Adventures of Captain Starshield
  • Ratchet: Gladiator

Curiosità

  • L'arma utilizzata dal capitano all'inizio di Gladiator è molto simile al Lanciere.
  • È l'unico concorrente di una vecchia edizione a essere stato inserito nelle classifiche di quella nuova.
  • È anche nel manga.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale